Conferenza stampa De Laurentiis LIVE: «E’ più importante una partita che la salute dei popoli?»

Condividi su:

De Laurentiis conferenza 300x182 - Conferenza stampa De Laurentiis LIVE: «E’ più importante una partita che la salute dei popoli?»

Neteller 2 - Conferenza stampa De Laurentiis LIVE: «E’ più importante una partita che la salute dei popoli?»

Aurelio De Laurentiis parla in conferenza stampa interrompendo il lungo silenzio stampa del club partenopeo

Aurelio De Laurentiis ha parlato in conferenza stampa, interrompendo il lungo silenzio stampa del club partenopeo. Le parole del presidente azzurro.

«Vi ringrazio per essere qui, è chiaro che sono stati momenti difficili questi del Covid, che non ci aspettavamo, ci ha colti impreparati. Già nello scorso campionato avere questo problema, non avere lo spazio ed il tempo per programmare l’annualità, ma ognuno pensa ai suoi egoismi. Senza sapere degli stadi aperti o meno, che senso aveva programmare gli Europei senza il ritiro dovuto ed un ritiro vero oltre ad un mercato vero? Dobbiamo fare la corsa per un assist agli istuzionalista che non investono nel calcio ma sono nei loro ruoli solo grazie a noi e non ci tutelano, ma ci creano altri problemi. Leggevo del problema del Premier inglese, che ha castigato i protagonisti della Superlega, ma variante o non variante si accorda la finale a Londra con gli spettatori. Una settimana prima del lockdown mi è stato chiesto di giocare in Spagna, dissi ma come facciamo a muoverci, e mi dissero di arrivare a Parigi e poi spostarci in pullman. E’ più importante una partita che la salute dei popoli? Tra poco pubblicheremo i calendari, ma chi ci garantisce? Io lo chiederei a Draghi, ma deve prendere atto che ci sono più di 30mln di italiani che trovano nel calcio una valvola di sfogo, l’80% di loro, ovvero 24 sono uomini che lavorano per il paese, allora perché tu ti disinteressi completamente al mondo del calcio che è una valvola di sfogo importante? Hai una grande credibilità in Europa, perché non convinci i tuoi colleghi a resettare tutte le partenze dei campionati posticipandone l’inizio ad una data per avere più serenità vaccinale? Perché in Europa non è nata una obbligatrtietà ai vaccini e sento tanta gente che non vuole vaccinarsi e non ci pensa nemmeno, e chissà quanti di voi qui la pensano così. Caro Draghi perchè tu che sei un uomo che dell’economia ha fatto la sua politica e ti ringrazio per questo e hai tutta la mia stima e credibilità, perchè ti disinteressi allo sport nazionale numero uno? Forse non hai considerato che qui in Italia il calcio ha una valenza economica molto importante ma per colpa del COVID è sotto di un miliardo e mezzo. Non mi sembra che il governo italiano si sia messo una mano sulla coscienza e abbia detto: “bene leviamo lacci e laccioli” apriamo una porta di innovazione verificando come sanare i bilanci, tutti in rosso. Siamo tutti in rosso per il Covid, serve una soluzione».

L’articolo Conferenza stampa De Laurentiis LIVE: «E’ più importante una partita che la salute dei popoli?» proviene da Calcio News 24.

Fonte: Calcionews24.com

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *