Il caso Djokovic: non si vaccina ma una sua azienda studia una cura per battere il Covid

Condividi su:

14238016 medium 638x425 - Il caso Djokovic: non si vaccina ma una sua azienda studia una cura per battere il Covid
Lunedì la decisione sull’espulsione del campione serbo dall’Australia. I suoi legali hanno presentato memoria difensiva a corredo dell’esenzione vaccinale anti-Covid del tennista serbo. Sulla vicenda emergono nuovi dettagli che alimentano sospetti.
Continua a leggere Fonte: Volleyball.it

Neteller 2 - Il caso Djokovic: non si vaccina ma una sua azienda studia una cura per battere il Covid
Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *