Maldini: «Dimentichiamo il Milan di Berlusconi. Donnarumma? Non posso parlare»

Condividi su:

Maldini 300x182 - Maldini: «Dimentichiamo il Milan di Berlusconi. Donnarumma? Non posso parlare»

Neteller 2 - Maldini: «Dimentichiamo il Milan di Berlusconi. Donnarumma? Non posso parlare»

Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro l’Atalanta

Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro l’Atalanta. Le sue dichiarazioni.

CHAMPIONS LEAGUE – «Nessuno può smentire il fatto che sia un traguardo meritato. L’abbiamo fatto credendoci e soffrendo. Siamo i più giovani d’Italia e dobbiamo far dimenticare il Milan di Berlusconi. Sono tempi diversi e investimenti diversi: ci siamo dovuti reinventare. Non abbiamo rimpianti. Le difficoltà ci sono state ma siamo stati premiati per le nostre scelte. Abbiamo agito di concerto e ci siamo salvaguardati anche nei momenti difficili».

PIOLI – «Non c’è mai stata una messa in discussione di Pioli. Quello che ha fatto l’hanno visto tutti. Dobbiamo ricordarci da dove siamo partiti, dal 5-0 contro l’Atalanta. Siamo stati onesti nel dirci le cose».

DONNARUMMA – «Non posso dire niente stasera. Abbiamo parlato poco, ma quando l’abbiamo fatto non ci sono mai state bugie. Oggi festeggiamo, lui era contentissimo».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU MILAN NEWS 24

L’articolo Maldini: «Dimentichiamo il Milan di Berlusconi. Donnarumma? Non posso parlare» proviene da Calcio News 24.

Fonte: Calcionews24.com

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *