Venezia, Zanetti: «Quest’anno ci sarà da soffrire. Sul mercato dico che…»

Condividi su:

Zanetti MG5 0561 1 300x182 - Venezia, Zanetti: «Quest’anno ci sarà da soffrire. Sul mercato dico che…»

Neteller 2 - Venezia, Zanetti: «Quest’anno ci sarà da soffrire. Sul mercato dico che…»

Paolo Zanetti, tecnico dei lagunari, ha parlato in conferenza stampa in vista della stagione che sta per iniziare

Conferenza stampa in casa Venezia. A parlare, questa volta, è stato il tecnico Paolo Zanetti. Ecco quanto evidenziato da TMW:

OLANDA – «Stiamo lavorando molto bene e il campo che stiamo utilizzando è molto bello. I convocati che sono venuti in Olanda fanno tutti parte del progetto anche i 3 giovani della primavera che abbiamo aggregato faranno parte della rosa che giocherà la Serie A».

PROSSIMI IMPEGNI – «Far crescere il livello delle nostre prestazioni, le amichevole fin qui disputate sono state contro squadre molto modeste e le prossime tre sfide ci diranno a quale livello siamo arrivati e se ci sarà bisogno di fare qualche ritocco di mercato prima del match contro il Napoli. Secondo me ci sarà da soffrire e e dovremmo essere bravi a farlo, perché quest’anno ci sarà da soffrire molto».

PORTIERI – «Lezzerini e Maenpaa se la giocheranno alla pari, anche perché a mio parere Lezzerini avrà bisogno di ancora un mese, mese e mezzo per riprendere il feeling con il campo, soprattutto nelle uscite e gli interventi più difficili che dopo un lungo stop si fatica a fare con facilità come prima dell’infortunio».

MERCATO – «Come si è visto è stato un mercato per tutti abbastanza contenuto. Noi cercheremo di fare qualche colpo che però dovrà essere funzionale al progetto e servirà ad alzare il livello della nostra squadra».

OBIETTIVI – «Sigurdsson è un giocatore di gamba che ha giocato in un club di alto livello come il CSKA Mosca e sicuramente potrà darci una grossa mano. Niang vi do solo un giudizio tecnico e vi dico che tre e due stagioni fa ha fatto buone prestazioni, potrebbe essere utilizzato anche come prima punta sia per il fisico che per la sua capacità di puntare l’uomo».

STAGIONE – «Per salvarci dovremmo vincere molte partite, per fare questo dovremmo pensare di attaccare e fare male all’avversario e non dovremmo avere paura se in alcuni situazioni dovremmo finire sotto nel conto dei gol. Dovrò essere bravo ad imprimere equilibrio e sacrificio alla squadra che andrà in campo, sarà fondamentale correre molto e sapersi sacrificare per la squadra, mantenendo molta umiltà ma in attacco dovremmo essere cattivi e sfruttare ogni occasione che saremmo bravi a costruire».

UTRECHT – «Si. saremo tutti pronti per questo importante match».

L’articolo Venezia, Zanetti: «Quest’anno ci sarà da soffrire. Sul mercato dico che…» proviene da Calcio News 24.

Fonte: Calcionews24.com

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *