“Volevo scrivere buffone, lo smartphone ha corretto in babbuino”: tifoso razzista finisce in galera

Condividi su:

12398498 large 1633111211087 638x425 - “Volevo scrivere buffone, lo smartphone ha corretto in babbuino”: tifoso razzista finisce in galera
Giornata storica in Gran Bretagna, dove per la prima volta una persona è finita in prigione per aver compiuto abusi razzisti su un calciatore tramite i social network. La condanna a due mesi di galera si è abbattuta su un 50enne tifoso del West Bromwich Albion, che ha provato a difendersi in tribunale con una scusa ritenuta inverosimile.
Continua a leggere Fonte: Volleyball.it

Neteller 2 - “Volevo scrivere buffone, lo smartphone ha corretto in babbuino”: tifoso razzista finisce in galera
Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *