L’ombra dell’ASL di Salerno su Salernitana-Monza dopo la serata al casinò per 8 giocatori

Condividi su:

12787602 large 638x425 - L’ombra dell’ASL di Salerno su Salernitana-Monza dopo la serata al casinò per 8 giocatori
Salernitana-Monza è già un thriller. Gli otto giocatori che lunedì pomeriggio si sono recati a giocare al casinò di Lugano, in Svizzera, potrebbero prendere parte alla trasferta di Salerno. Inizialmente erano stati fermati 10 giorni per rispettare la quarantena. Poi il passo indietro dell’ATS Brianza e Milano che ha applicato ai giocatori il protocollo FIGC. Non è da escludere un possibile intervento dell’ASL di Salerno al momento dell’arrivo dei giocatori interessati in Campania.
Continua a leggere Fonte: Volleyball.it

Neteller 2 - L’ombra dell’ASL di Salerno su Salernitana-Monza dopo la serata al casinò per 8 giocatori
Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *