Venezia, Ampadu: «Stiamo migliorando. Possiamo restare in Serie A»

Condividi su:

6f5ce2f5683d799e31476d7e1de62e8576107598 2880x1342 1 300x169 - Venezia, Ampadu: «Stiamo migliorando. Possiamo restare in Serie A»

Neteller 2 - Venezia, Ampadu: «Stiamo migliorando. Possiamo restare in Serie A»

Ethan Ampadu, difensore del Venezia, ha parlato in conferenza stampa dell’attuale situazione del club veneto

In conferenza stampa, il difensore gallese Ethan Ampadu ha fatto il punto della situazione in casa Venezia.

RUOLO – «A parte l’attaccante posso giocare ovunque e questo può solo che aiutarmi nella mia carriera. Chiaramente voglio giocare, ma ovunque mi verrà chiesto di farlo sarò felice di mettermi a disposizione del tecnico e della squadra».

POST FIORENTINA – «E’ stata la mia prima vittoria con il Venezia, abbiamo dimostrato di essere una buona squadra. Da adesso in avanti possiamo solo crescere, con l’obiettivo di rimanere in Serie A».

PROSSIME GARE – «Siamo appena arrivati in Serie A e quindi siamo un po’ ancora acerbi. Sta a noi dimostrare di essere da Serie A, per guadagnarci la salvezza portando a casa più punti possibili. L’importante poi è pensare a una partita per volta».

MIGLIORAMENTI – «Stiamo migliorando di giorno in giorno. La Fiorentina attacca e ha un ottimo possesso palla, come noi, e per questo il mister ci aveva chiesto una certa attenzione in fase difensiva. Inoltre siamo diventati più cinici sotto porta per portare a casa il risultato».

SERIE A –
«Il mio gioco è molto aggressivo, arrivo dalla Premier League in cui ci sono parecchi contrasti e me lo sottolineano tutti. Il livello in Serie A è molto alto, è uno dei migliori campionati. Qui è più facile essere ammoniti, ma col tempo prenderò le misure e ridurrò i cartellini gialli».

RETE INVIOLATA – «Abbiamo cercato di crescere in fase difensiva, l’atteggiamento di partita in partita cambierà. La Fiorentina non ha avuto grandi occasioni da gol contro di noi, piano piano durante la stagione puntiamo a migliorare questa cosa per evitare di subire troppo».

ESPERIEZA –
«Non mi sento un ragazzo molto esperto in realtà, ma ho avuto la fortuna di giocare già con grandi campioni in Nazionale e nel Chelsea. Porto al Venezia la mia voglia e il mio lato che mi porta a fare sempre il meglio per il gruppo».

MONDIALE – «Il sogno di tutti i bambini è giocarne uno. Ora ho questa possibilità, il nostro girone è tosto e l’obiettivo è giocare al meglio le prossime due gare per riuscire ad approdare in Qatar».

L’articolo Venezia, Ampadu: «Stiamo migliorando. Possiamo restare in Serie A» proviene da Calcio News 24.

Fonte: Calcionews24.com

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *